TU CHIAMALE SE VUOI EMOZIONI #5

A volte mi capita di perdere il vero senso per cui ho deciso di vivere di Fotografia.
A volte, appunto, vivo più spesso DI Fotografia che PER la Fotografia.

La passione viene schiacciata dalla professione che scurisce le sfumature più belle, gli obblighi e i doveri azzittiscono il flebile suono dell’intima emotività e ci si sente come dietro un vetro appannato a guardare qualcosa che perde i contorni e sfuma lontano.

Poi un impulso.


E una fotografia.
10004028_694556090590158_1005283860_n

E delle parole regalate, che emozionano.
E risvegliano dal torpore.

Ciao Valentina! Non ci conosciamo di persona ma seguo tutti i tuoi lavori qui su internet da tempo! Ecco perchè è giunta l’ora di scriverti due righe in privato solo per dirti che ammiro davvero tanto i tuoi shooting e lo stile super pulito di tutte le tue fotografie. Proprio guardando e imparando dai tuoi lavori ho sviluppato questa passione, spesso provo a prendere ispirazione e spero tanto che un giorno questo possa diventare anche il mio lavoro. Ho studiato alle Belle Arti di Bologna e sono alle prime armi in questo campo, ma con tanto impegno e dedizione sto cominciando a fare i miei primi shooting e tra poco mi auguro di entrare nel corso di fashion photography a Milano. Spero tanto un giorno di poterti incontrare per ringraziarti di tutto quello che ho appreso solo guardando come lavori e le grandi foto che crei. Un sorriso, Giulia

 

Grazie.

 

"A volte la fotografia non mi basta. Quello che conta e mi incoraggia è la lotta che portiamo avanti per un mondo migliore" 
Sebastião Salgado

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...